Sindrome del colon irritabile: 5 modi per affrontarla con terapie naturali

Nel nostro studio Consapevolmente applichiamo un approccio integrato di discipline per il benessere di mente e corpo.

A Consapevolmente si integrano i benefici di: psicologia, rimedi naturali, alimentazione e nutrizione, floriterapia di Bach, yoga e mindfulness.

📲 Percorsi in videochiamata: 371 3419453 🏠 Percorsi in studio: Via Mascari 65/C

Sindrome del colon irritabile: cos’è?

Definita anche “colite spastica o nervosa” è il disturbo più comune che affligge le persone con problemi gastrointestinali. Chi ne soffre ha difficoltà a scaricarsi regolarmente, e spesso prova dolore in qualche area dell’apparato digerente ogni volta che mangia. I sintomi che interessano questa patologia comprendono se:

  • Le vostre abitudini intestinali cambiano improvvisamente
  • Le vostre abitudini intestinali cambiano e soffrite di mal di pancia o vomitate spesso
  • I dolori sono più intensi di qualunque altro dolore abbiate mai provato
  • Avete dolori acuti, accompagnati da febbre o da feci tinte di sangue
  • State perdendo peso senza essere a dieta

Secondo il team di esperti di Consapevolmente, comunque i rimedi naturali presentati in questo articolo possono contribuire a regolarizzare le funzioni digestive.

Rilassamento e Mindfulness

Il rilassamento muscolare conseguente alla pratica meditativa Mindfulness può ridurre l’ansia e contribuire a livello di limitare i sintomi del color irritabile, afferma Edward B. Blanchard, psicologo clinico presso il Centro per i disturbi da ansia e stress dell’università di New York, ad Albany.

In uno studio che ha interessato 16 soggetti affetti da sindrome del color irritabile, si è rilevato che i soggetti che avevano praticato quotidianamente questa tecnica per un mese avevano cinque volte più probabilià di notare un miglioramento del problema rispetto a quelli che tenevano semplicemente un diario dei sintomi.

Potete trovare le mie meditazioni gratuite sul mio canale Youtube qui per poter sperimentare i benefici del rilassamento e della mindfulness

Yoga

Non è raro che un episodio di colite sia scatenato dallo stress. Per affrontare meglio situazioni di stress è consigliato praticare quotidianamente queste posizioni, anche solo per 20 minuti.

  • Posizione del bambino: Questa posizione è molto comune nello yoga, per svolgerla piega le ginocchia ed i fianchi, con gli stinchi che toccano per terra. Il petto può appoggiarsi sulle cosce oppure ritrovarsi tra le due ginocchia se queste vengono allargate. La testa si allunga in avanti toccando il tappetino, e le braccia possono trovarsi lungo il corpo oppure essere allungate sopra la testa.
  • Posizione dei diamante: posizione consigliata per alleviare lo stress. Svolgila così: Inginocchiati sul tappetino, abbassa i glutei sedendoti sulla superficie interna dei piedi con i talloni a contatto con i lati delle anche. Poggia le mani sulle ginocchia con i palmi rivolti verso il basso o unendo pollice e indice. Ora chiudi gli occhi e rilassa tutto il corpo, respia normalmente e osserva il flusso d’aria che entra ed esce dalle narici.

Terapia nutrizionale

“Siate gentili con il vostro colon e il vostro colon sarà gentile con voi” questa è la citazione di M. Klaper medico in direttore dell’Istituto di ricerca ed educazione alimentare di Manhattan Beach (California). Klaper spiega che mangiare una grande quantità di proteine cotte, di grassi idrogenati, di zuccheri concentrati o altri cibi pesanti da digerire mette in grave difficoltà il colon che reagisce non troppo delicatamente. E’ quindi meglio di evitare, in caso si soffra di colon irritabile, la carne, i latticini, gli spuntini ricchi di grassi, i cibi speziati e le caramelle. Ai primi segnali di un attacco e tutte le volte che il vostro colon. infiammato, limitate i vostri pasti a cibi leggeri come riso, patate lesse, germogli cotti a vapore, verdure gialle e banane.

Potete intraprendere con la nostra nutrizionista un percorso alimentare volto a strutturare un’alimentazione che vi tuteli da episodi di dolore a causa del colon irritabile.

Fiori di Bach

Spesso chi soffre di colite o sindrome del colon irritabile mostra nche una difficoltà ad esprimere certe emozioni, e in particolare la rabbia. Qui intervengono i Fiori di Bach: segnaliamo i più utili, potete rivolgervi allo studio per una prescrizione personalizzata di Fiori di Bach:

  • Cerato: per acquisire fiducia in noi stessi
  • Gorse: contro il senso di impotenza
  • Vervain: per placare la collera

Fitoterapia

Per quanto riguarda i rimedi fitoterapici, consigliamo la menta poichè ha proprietà antispastiche, cioè può dare sollievo agli spasmi intestinali che spesso accompagnano il disturbo.

Percorsi di Mindfulness e psicologia in studio Consapevolmente Lecco o in videochiamata

Puoi leggere di più sulla terapia Mindfulness a Consapevolmente Lecco > qui

Dott.ssa Martina Sciacca, psicologa del benessere e trainer senior mindfulness.

I miei contatti: 📲 371 3414953 📩 consapevolmentelc@gmail.com

Seguici per leggere i prossimi articoli

Default image
Centro Consapevolmente
Articles: 17

Leave a Reply