Come stare bene dopo un trauma: EMDR, Mindfulness e Covid-19

In questo periodo di pandemia Covid-19 è aumentata la possibilità di incorrere in traumi e/o eventi luttuosi, per questo la mindfulness integrata alla psicologia vuole essere uno strumento concreto a chi sta vivendo un periodo di disagio o sofferenza psicologica. La mindfulness aiuta a far fronte allo stress correlato e ad avere un atteggiamento di accettazione per fronteggiare l’insorgenza di memorie intrusive e pensieri negativi.

Nel nostro studio e in videochiamata si svolgono percorsi di psicologia e Mindfulness per poter far fronte a eventi traumatici e/o luttuosi

La mindfulness e la terapia per il trattamento del trauma

La Mindfulness e nello specifico il programma MBSR (ideato e sviluppato da Jon Kabat-Zinn) sono tecniche indicate a modulare i sintomi associati a un episodio traumatico come la perdita di una persona cara, un cambiamento inspettato e/o una malattia nel contesto di pandemia covid19.

La mindfulness insegna a essere consapevoli del momento presente così che non si giudichino i pensieri o le emozioni che si stanno provando arrivando a gestire meglio ciò che si sente nella mente e nel corpo. I pensieri intrusivi, i flashback e i ricordi che producono la sofferenza legata al trauma possono così essere rivisti grazie alla mindfulness. Grazie alla pratica dell’attenzione consapevole e dell’accettazione non giudicante si riduce l’impatto emotivo negativo associato all’esperienza traumatica. La pratica Mindfulness non richiede che la persona rivisiti il trauma in maniera narrativa, ma si agisce sugli effetti (sulla mente e il corpo) del contatto con il trauma, nel momento in cui affiorano.

Evidenze scientifiche sulla correlazione mindfulness e disturbo post-traumatico

I risultati dello studio di Goldsmith e collaboratori (2014) hanno mostrato l’efficacia del protocollo MBSR nella riduzione dei sintomi di stress post-traumatico, depressione e autocritica/vergogna associati al trauma.

Il secondo studio (Earley et al., 2014) ha mostrato l’efficacia a lungo termine del protocollo, le misure ottenute hanno confermato la presenza e, dunque, il mantenimento dei miglioramenti.

Dal 2006 al 2010 sono stati condotti due studi ideati per dimostrare l’efficacia clinica del protocollo MBSR in adulti che avevano subìto un abuso sessuale infantile. (“progetto MICAS” -Mindfulness Intervention for Child Abuse Survivors e lo studio “Kimbrough et al., 2010) Gli autori hanno dimostrato la diminuzione di ansia, depressione e un aumento della consapevolezza così come miglioramenti comportamentali:

  • miglioramento nelle relazioni;
  • diminuzione dell’utilizzo di sostanze d’abuso (coping disfunzionale);
  • aumento dei comportamenti orientati alla tutela della salute.

Mindfulness e trauma: come agisce

La mindfulness permette il miglioramento dell’umore e promuove quindi un miglior stato di benessere. Gli effetti della mindfulness sono sia sul sistema nervoso centrale che sul corpo. La mindfulness focalizza la propria consapevolezza sul momento presente, sull’ascolto del corpo, la regolazione delle emozioni, il lasciare andare i pensieri divenendo di volta in volta più consapevoli dei problemi del corpo o della mente. Praticare la mindfulness ci insegna soprattutto a prestare attenzione, siamo abituati ad agire in modo automatico.

La Mindfulness viene utilizzata dalla psicologia per l’elaborazione dei traumi per modificare il ricordo disturbante e ridurre il coinvolgimento del paziente con il proprio passato facendolo uscire dagli abituali circuiti emotivi che causano sofferenze.

La mindfulness come l’Emdr nel trattamento dei traumi riabilita la capacità fisiologica del cervello di elaborazione e l’abbandono della visione negativa legata all’evento traumatico.

La tecnica ha l’effetto di sbloccare il ricordo del trauma immagazinato nella memoria a lungo termine e grazie all’azione di depotenziamento dello stimolo non sarà più attivo nei ricordi emotivi di paura o angoscia.

La mindfulness è l’esercizio di focalizzare la consapevolezza esclusivamente sulle esperienze del momento presente quindi aiuta a lasciare andare le esperienze passate e ciò consente ai pensieri negativi e ripetitivi innescati dallo stress e da altre emozioni intense di lasciare il posto a pensieri più funzionali, alla concentrazione, all’energia e all’apertura. 

Percorsi di Mindfulness e psicologia per superare eventi traumatici in studio Consapevolmente Lecco o in videochiamata

Puoi leggere di più sulla terapia Mindfulness a Consapevolmente Lecco > qui

Dott.ssa Martina Sciacca, psicologa del benessere e trainer senior mindfulness.

I miei contatti: 📲 371 3414953 📩 consapevolmentelc@gmail.com

Default image
Centro Consapevolmente
Articles: 16

Leave a Reply